it | en |

Luigi Bottai

Counsel

Dal 1998 esercita continuativamente la professione di avvocato civilista in Roma e ricopre stabilmente incarichi di fiducia presso il Tribunale di Roma, Sez. Fallimentare, esercitando, altresì, l’ufficio di Curatore, Commissario giudiziale e Liquidatore giudiziale anche presso altri Tribunali– oltre 200 procedure concluse, nonché il patrocinio legale in numerose procedure concorsuali su tutto il territorio nazionale

Opera come legale di amministrazioni straordinarie di rilevante notorietà (Alitalia, Tirrenia di Navigazione, Impresa, Agile, Eutelia, etc.), anche per l’esercizio di azioni di responsabilità

Dal 2008, in qualità di advisor legale, ha presentato oltre 100 proposte di concordato preventivo, accordi di ristrutturazione dei debiti ex art. 182-bis l.fall. e piani attestati di risanamento per altrettante imprese in crisi operanti in diversi settori produttivi, da quello industriale, commerciale, terziario e, in specie, turistico-alberghiero, farmaceutico, sanitario, editoriale, costruzioni, energetico-petrolifero, servizio idrico integrato, navale, fieristico, alimentare, etc.; solo per citare gli ultimi casi si menzionano le procedure di concordato preventivo APS SpA (società dedita alla costruzioni di impianti petroliferi il cui concordato è stato omologato a settembre 2021, con un debito di oltre 100 mln), Corden Pharma Latina SpA (società operante nel settore della produzione farmaceutica, il cui concordato è stato omologato lo scorso aprile 2021, con un debito di euro 85 mln ca.), Farmacia San Marco (udienza di omologazione prevista per la primavera 2022, debito di euro 8 mln ca.); Nuova Iniziativa Editoriale SpA, proprietaria ed editrice della testata giornalistica “l’Unità”, omologato nel 2015 ed eseguito nel 2020, con debiti per oltre 50 mln di euro; FIERA di ROMA SpA, avviata al concordato preventivo nel 2015, successivamente omologato; il piano attestato di risanamento ex art. 67 l.f. della RC Costruzioni S.p.A. nel gennaio 2020, con un debito di ca. 10 mln; in qualità di Commissario Giudiziale ha seguito il piano di ristrutturazione del debito della PB Tankers S.p.A., compagnia di navigazione con flotta di petroliere; lo scorso 13 dicembre, in qualità di advisor legale della Reginal Srl, ha presentato la prima istanza di accesso alla composizione negoziata della crisi ex D.L. 118/2021, comprensiva della richiesta di misure cautelari e protettive.

Nel biennio 2007/2009 è stato componente della commissione “Rapporti con l’Unione europea” dell’Organismo Unitario dell’Avvocatura italiana (OUA)

Nel 2009 è stato componente del gruppo di assistenza alla Commissione di riforma della legge sull’Amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi nominato dal Ministero dello Sviluppo Economico

Nel 2013 è stato nominato dal Tribunale di Siracusa curatore del fallimento della società che gestiva l’erogazione del Servizio Idrico Integrato in quella provincia, con esercizio provvisorio; dal 2017 è curatore del fallimento della società in house che gestiva gli impianti sciistici di Pescasseroli; dal 2019 è curatore del fallimento della società in house che gestiva il servizio di depurazione delle acque dei Comuni del lago di Bolsena.

Scarica il CV completo